Galleggiante a vocazione carpodromo il K64 Team Bazza, caratterizzato dal corpo in balsa molto sfilato e leggermente ingrossato nella parte alta. La deriva è corta, in fibra di vetro, mentre l’antenna in plastica di diametro medio ed estremamente fluorescente lo rende visibilissimo anche e usato a distanza, magari impiegato per la pesca a galla di carpe e carassi oppure affogato nel sottosponda per la classica “rattopesca”.
A conferma della sue doti di robustezza e versatilità, l’anellino passafilo è del tipo a molla, applicato nel punto d’inserzione dell’antenna sul corpo.
Disponibile nelle misure da g. 0.10 – 0.20 – 0.30 – 0.50

«