LE NOZZE D’ORO DELLA MINERVA ROSSOBLU68 TEAM BAZZA!!!

 

Un grande e prestigioso traguardo quello tagliato in questo 2018 dalla Minerva Rossoblu68: il raggiungimento del mezzo secolo di vita e la celebrazione di un ideale “nozze d’oro” con la pesca sportiva ed agonistica italiana!

E’ stato questo il leit motiv dell’annuale Pranzo Sociale della famosa Società felsinea, tenutosi domenica 16 dicembre nella prestigiosa location del Ristorante Garganelli, all’interno del complesso del Savoia Hotel Regency di Bologna.

 

Officiata con precisione dal Presidente Ghini, la giornata si é dipanata tra ricordi dei primi tempi delle due Società iniziali, la Minerva Pesca, nata da una intuizione geniale del compianto Presidente Paolo Rosini, e la Cannisti RossoBlu, fondata dai fratelli Zuffi ed un altro ristretto manipolo di appassionati nel ’68, ai tempi più recenti, in cui si attuò la fusione dapprima e poi l’incontro con lo sponsor storico Team Bazza, divenuto poi parte integrante ed imprescindibile del Sodalizio bolognese.

Tanti i riconoscimenti attribuiti a molti dei 190 tra agonisti di ieri e di oggi e familiari presenti nella bella sala del pranzo: si sono ricordati e premiati diversi dei fondatori delle due Società ed agonisti che hanno segnato la storia sportiva di due gruppi che hanno scritto tante belle pagine del nostro sport come Carlo Conti, storico fondatore della Minerva, Dante Bennassi, definito dal Presidente Ghini il più grande agonista da lui incontrato, Leopoldo Giovannini, agonista e Club Azzurro, la famiglia del compianto Presidente RossoBlu Gianni Zuffi, Marco Landi, memoria storica e molto altro ancora della Minerva, Raffaele Nardi, Mario Maglietta ed il dottor Testoni, Paola Bettelli, Gino Bacci, Lino Ugolini, Luciano Bazza e Natale Bagarello per i loro successi italiani ed internazionali; Massimo Rossi, Riccardo Galligani, Marco Mazzetti, Aldo Degli Esposti, Sergio Silvestri, Giancarlo Rossetti sono stati menzionati e premiati come nuovi Soci del Sodalizio bolognese; targhe celebrative sono state conferite anche al giovane Elia Grillini e ai componenti la squadra A, Andrea Antolini, Claudio Bergami, Massimo Tortonesi ed Andrea Vinco, che ha brillantemente figurato nel CIS 2018;

targhe di merito anche ai componenti le varie squadre che si sono messe in evidenza nei vari Trofei e Campionati in cui sono stati impegnati gli agonisti rossoblu nel corso della stagione.

Un riconoscimento è stato dato anche ai tanti amici della Minerva RossoBlu presenti come Stefano Bastianacci, Roberto Torri, Umberto Guidetti, Luciano Sghinolfi, Mario Santagata, Pinchera Roberto, lo sponsor Vittorio Ghini della C&G, Giancarlo Amaduzzi.

Il pomeriggio di festa della Minerva RossoBlu Team Bazza è stato allietato anche dai numeri e dallo strabiliante spettacolo finale del mago Massini, formidabile ad intrattenere i tantissimi ospiti con prestidigitazioni, giochi di abilità ed illusionismo che hanno coinvolto diversi ospiti, ad iniziare dallo stesso Presidente Giorgio Ghini rimasto, suo malgrado, letteralmente ‘in maniche di camicia‘ a causa del mago, nonostante questi osse stato precedentemente legato come un salame da collaboratori d’eccezione come Luciano Bazza e Sergio Ronchetti!

 

x

Sul finire del pomeriggio, prima dell’immancabile estrazione della attesissima lotteria finale che ha concluso la bella festa, il Presidente Ghini ed il Direttivo della Società hanno regalato a tutti i Soci ed amici una copia del libro realizzato per celebrare i primi 50 anni di vita della Minerva RossoBlu68 Team Bazza, dove sono stati raccolte tante testimonianze della lunga storia sportiva ed umana di questa grande Società.